Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo
Cerca nel sito
> Notizie
> Approfondimenti
Versione per stampante

Importante: alcuni documenti pubblicati sono in formato PDF. Per la lettura di tali documenti è necessaria l''installazione di Adobe Acrobat Reader. Se non fosse ancora presente sul vostro computer potete scaricarlo gratuitamente direttamente dal sito di Adobe Italia.

Get Adobe Acrobat Readr

Per l'installazione seguite quanto riportato all'interno del sito.
> Contenuti
04/12/2013
   
Unauthorized Penetration of Airspace: incontro istituzionale presso l’ANSV
   
Si è tenuto il 4 dicembre presso l’ANSV un incontro istituzionale promosso da quest’ultima per approfondire la problematica delle UPA (Unauthorized Penetration of Airspace). Nel corso dell’incontro - al quale hanno partecipato rappresentanti dell’ENAC, dell’Aeronautica militare, dell’Aero Club d’Italia e dell’ENAV SpA - l’ANSV ha presentato i dati in suo possesso e le relative analisi. In particolare, dall’inizio dell’anno ad oggi sono pervenute all’ANSV, grazie soprattutto ai fornitori ATS, oltre 270 segnalazioni di penetrazioni non autorizzate in spazi aerei; tale cifra è sostanzialmente in linea con quelle presenti nella banca dati dell’ANSV relativamente agli anni 2012 e 2011. Poiché le UPA rappresentano una criticità che rileva in maniera sempre più significativa sotto il profilo della sicurezza del volo, non soltanto in Italia ma anche in altri Stati, l’ANSV ha ritenuto opportuno organizzare l’incontro per mettere a fattor comune le esperienze acquisite ed individuare le strategie di prevenzione più opportune per ridurre il numero delle penetrazioni non autorizzate in spazi aerei.