Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo
 
Cerca nel sito
 
 
> Notizie
 
> Fai di ANSV la tua Home
  Home E-mail
 
Servizi Utente
 
Versione per stampante

Importante: alcuni documenti pubblicati sono in formato PDF. Per la lettura di tali documenti è necessaria l''installazione di Adobe Acrobat Reader. Se non fosse ancora presente sul vostro computer potete scaricarlo gratuitamente direttamente dal sito di Adobe Italia.

Get Adobe Acrobat Readr

Per l'installazione seguite quanto riportato all'interno del sito.

 
 
14/03/2019
   
All’ANSV il coordinamento del Gruppo di lavoro ENCASIA sulle raccomandazioni di sicurezza
   
L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) informa che, nel corso dell’ultima riunione plenaria dell’ENCASIA (European Network of Civil Aviation Safety Investigation Authorities), l’organismo di coordinamento delle autorità investigative per la sicurezza dell’aviazione civile dell’Unione europea, è stata ufficializzata la nomina di un proprio investigatore quale coordinatore del Working Group 6 “Safety Recommendations”.

I compiti del WG 6 sono, in sintesi, i seguenti: fornire assistenza all’ENCASIA, al fine di ottenere una gestione efficace dello SRIS (European Safety Recommendation Information System) e garantirne la conformità con l’attuale quadro normativo della UE; fornire orientamenti sulle best practice per lo sviluppo e l’elaborazione delle raccomandazioni di sicurezza.
Al riguardo, si ricorda che le raccomandazioni di sicurezza emanate dalle autorità investigative per la sicurezza dell’aviazione civile della UE e i relativi riscontri forniti dai destinatari delle stesse vengono inseriti, tramite appunto lo SRIS, nel database delle raccomandazioni di sicurezza presso lo European Central Repository (ECR), secondo quanto stabilito dall’art. 18 del regolamento UE n. 996/2010.
In sostanza, il WG 6 svolge un ruolo strategico per l’efficace gestione del database delle raccomandazioni di sicurezza a livello UE.

La presidenza del WG 6 rappresenta, pertanto, un significativo riconoscimento all’attività dell’ANSV, in quanto le raccomandazioni di sicurezza costituiscono uno strumento fondamentale per migliorare la sicurezza del volo in ambito aviazione civile.
Il WG 6 è attualmente costituito dai rappresentanti delle autorità investigative per la sicurezza dell’aviazione civile dei seguenti Stati: Francia, Germania, Irlanda, Italia, Romania, Slovenia, Svezia e Regno Unito.

Il chairman del WG 6, oltre ad assicurare il coordinamento dell’attività del gruppo di lavoro, partecipa, in qualità di rappresentante dell’ENCASIA WG 6, agli incontri tenuti dal NoA (Network of Analists) dell’EASA (European Union Aviation Safety Agency), dall’ECCAIRS (European Co-ordination Centre for Accident and Incident Reporting Systems) Steering Board e dall’ECCAIRS Steering Commettee.



   
   
   
 
Contenuti
Notizie
Comunicati
Documenti
Relazioni e rapporti d'inchiesta
 
Raccomandazioni di sicurezza
 
Sistema di segnalazione spontanea
 
Regolamenti e procedimento sanzionatorio
Bandi e concorsi
Trasparenza, valutazione e merito
 
Link
   
   
  Chi siamo | Dove siamo | Come contattarci > informativa privacy
[ Copyright 2003 - 2005 Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo ]