Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo

09/09/2017

Incidente a Pontinia del 3 settembre. Precisazione

Poiché, in relazione all'incidente occorso il 3 settembre scorso al Cessna C182 P marche I-SCAP a Pontinia (LT), sono apparse, su taluni organi di informazione alcune notizie prive di fondamento relative all’affidamento di incarichi di consulenza ad Organi dell’ANSV, si ritiene doveroso precisare quanto segue.
Il dPR n. 189/2010, concernente il riordino dell'Agenzia nazionale per la sicurezza del volo, all’art. 5, comma 3, prevede testualmente che “Il presidente e i membri del collegio non possono ricoprire, nel corso del mandato, incarichi di perito o di consulente in procedimenti giudiziari civili o penali che abbiano attinenza diretta o indiretta con l’attività dell'Agenzia”.
Pertanto, le notizie riportate dove viene indicato il presidente dell’ANSV, prof. Bruno Franchi, come consulente tecnico individuato dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina per l’incidente in questione, sono del tutto infondate e non veritiere.



AGENZIA NAZIONALE PER LA SICUREZZA DEL VOLO
Via Attilio Benigni, 53 – 00156 Roma - Italia
codice fiscale 96402040586
tel. +39 06 82078200 - fax +39 06 8273672
e-mail: info@ansv.it