Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo
 
Cerca nel sito
 
 
> Notizie
 
> Fai di ANSV la tua Home
  Home E-mail
 
Servizi Utente
 
Versione per stampante

Importante: alcuni documenti pubblicati sono in formato PDF. Per la lettura di tali documenti è necessaria l''installazione di Adobe Acrobat Reader. Se non fosse ancora presente sul vostro computer potete scaricarlo gratuitamente direttamente dal sito di Adobe Italia.

Get Adobe Acrobat Readr

Per l'installazione seguite quanto riportato all'interno del sito.

 
 
05/05/2004
   
Occupazione indebita di pista a Monaco di Baviera: l’ANSV accredita un proprio rappresentante nell’inchiesta dell’omologo Ente tedesco – BFU-
   
A seguito dell’apertura dell’inchiesta da parte del BFU – Ufficio federale tedesco per le investigazioni aeronautiche – per l’occupazione indebita di pista (runway incursion) avvenuta alle 19.21 UTC del 3 maggio ’04 sull’aeroporto di Monaco di Baviera, con il coinvolgimento di un aereo di linea italiano, l’ANSV – come previsto dalla normativa internazionale (Annesso 13 ICAO) - ha indicato un proprio investigatore, quale rappresentante dello Stato italiano, nell’indagine.
L’episodio ha interessato l’ATR 42, marche I-ADLQ e il B737, marche PH-BDR, che si sono trovati in conflitto di traffico senza comunque provocare danni a persone o cose.
   
   
   
 
Contenuti
Notizie
Comunicati
Documenti
Relazioni e rapporti d'inchiesta
 
Raccomandazioni di sicurezza
 
Sistema di segnalazione spontanea
 
Regolamenti e procedimento sanzionatorio
Bandi e concorsi
Trasparenza, valutazione e merito
 
Link
   
   
  Chi siamo | Dove siamo | Come contattarci > informativa privacy
[ Copyright 2003 - 2005 Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo ]